10.5.07

festa patronale a Taranto


Oggi ricorre la festa del santo patrono della citta' di Taranto , San Cataldo.Una gran parte dei tarantini si chiama Cataldo, compreso mio fratello che , a sua volta l'ha ereditato dal nonno. Per fortuna che a un certo punto hanno cominciato a usare un po' piu' di fantasia ,anche se poi son venuti fuori nomi tipo Asia ( il nome di mia nipote ), Nathan, Joele,Siria.....e via discorrendo. Io mi chiamo Marisa perche', la sera in cui sono nata ( un lontano 10 giugno ),in televisione trasmettevano il festival di Napoli presentato da Marisa Del Frate e cosi' i miei genitori si son guardati negli occhi e si son detti :- chiamiamola Marisa !La verita' e' che mio padre aspettava un bel maschietto che avrebbe chiamato Cataldo...ma quello e' arrivato dopo !

Ritornando al santo patrono , qui in citta' si svolge una importante e bellissima processione via mare .Un enorme e addobbato peschereccio ( barca ) trasporta la statua del santo e a seguire un lunghissimo corteo di piccole e grandi barche che suonano una sorta di clacson.Al passaggio sotto il ponte, un'enorme cascata di fuochi di artificio salutano il santo.

3 commenti:

DIANA ha detto...

che bella processione e grazie per la storia ..vengo a tuffarmiii!!!

fux ha detto...

Che belle le città sul mare!
Il mare della mia Genova mi manca sempre. Devo non pensarci!
Francesca

teodo ha detto...

Chissà che meraviglia con tutte le luci e i fuochi!!
ciao ciao